giovedì 1 marzo 2012

dormire in fattoria in norvegia

una sera nel nostro roadtrip norvegese abbiamo deciso di provare qualcosa di diverso e dormire in una di quelle fattorie rosse che tanto ne caratterizzano i verdi  paesaggi ....
In realtà la nostra scelta è stata anche dettata da una questione economica.. disolito a chi viaggia in Norvegia consigliano di dormire nelle camere in affitto presso le case di privati perchè gli alberghi sono abbastanza cari ..ma noi con i nostri orari (arrivo verso le 22 se non dopo e partenza al mattino prestissssimo) non potevamo dormire  a casa di qualcun altro! avremmo disturbato troppo
così per risparmiare un pò di soldini e anche di tempo (abbiamo eliminato una zona da visitare) abbiamo deciso di pernottare in una fattoria al di fuori dei soliti percorsi turistici..
a proposito lo sapete perchè molte case sono rosse??!!


in realtà non tutte sono rosse, la maggiorparte.
le case di una volta sono gialle ,bianche o   rosse.
Le bianche erano le case delle persone più ricche, quindi molto rare da vedere, le gialle una mezza via , mentre le rosse erano quelle del popolo più povero, di solito i pescatori
In effetti nonostante l attuale ricchezza, in passato la Norvegia era molto povera.
Tornando al rosso, si usava questo  colore  poichè lo si ricavava dal sangue dei pesci ....
L'idea di dormire in una fattoria è stata molto divertente..siamo arrivati verso le 20 convinti di poter cenare e entusiasti anche all idea !!!... in realtà a darci il benvenuto c era la fidanzata del proprietario e credo che lei  e l'amico stessero sorseggiando del buon vino prima del nostro arrivo vista la loro allegria...così quella sera abbiamo dovuto rinunciare al cibo anche perchè eravamo davvero in mezzo al nulla..che ridere io ero affamata..ovviamente da buona fattoria non avevamo la tv in camera e la cosa mi ha fatto molto piacere

l'indomani, affamati, ci siamo svegliati con una splendida giornata finalmente di sole (ha piovuto molto durante il nostro viaggio)...che ci ha permesso di visitare i magnifici dintorni..







2 commenti:

  1. io ho esperimentao queto tipo di accoglienza 25 anni fa... indimenticabile. specie se si mastica bene l'inglese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è stato davvero bello ed un esperienza unica! l ho adorata!

      Elimina