martedì 3 maggio 2016

Prenzlauer Berg, Berlino




C'è un quartiere a Berlino che non vi potete assolutamente perdere, un quartiere che mi ha fatto follemente innamorare di questa città così poco tedesca
La prima volta che abbiamo visitato Berlino ci siamo capitati per puro caso, quest ultima volta ci volevo proprio tanto andare.


Nel quartiere c'è una zona che è la mia preferita ed è quella che si sviluppa attorno alla Wasserturm,.
Vicino a questa torre dell acqua, la più antica di Berlino, si sviluppa un bellissimo parco giochi
e poi sempre quando ci siamo capitati noi, quindi di sabato, ha luogo un bellissimo mercatino, piccolo e sicuramente meno famoso dell affollatissimo Flohmarkt domenicale,
dal sapore più autentico e meno turistico rispetto al famoso vicino ,il kollwitzplatz markt merita a mio avviso sicuramente una o più visite!






Chiaramente di domenica non abbiamo potuto saltare l appuntamento con il Florhmarkt, io non lo avevo mai visitato, Seba si..quando si entra in questo mercato penso che la prima domanda sia “ma perché??!! ma perchè sono venuto” almeno io me lo sono chiesta...eravamo tantissimi turisti uno attaccato all altro, poi perfortuna, avvicinandosi alla zona food, gli spazi si aprono parecchio e compaiono anche tavolini e panche.










Per me il bello di questo mercato è il parco che lo ospita:
Il mauerparkt , parco costruito su quella striscia di terra di nessuno compresa tra i due muri..
uscendo dal parco c i si ritrova nella bernauer Strasse, la strada che divenne simbolo della divisione tra est e ovest. Questa strada da oggi l opportunità di scoprire molti aneddoti di quel periodo attraverso mostre all aperto che fanno parte del memoriale del muro di berlino.
Noi abbiamo scoperto questo percorso proprio per caso.. ci siamo imbattuti su questa casa con una grande facciata con immagini dipinte e da qui abbiamo iniziato a seguire il percorso.
È stata una passeggiata più che piacevole molto molto lenta, perché ogni occasione era buona per leggere e scoprire un pezzo di storia..chi lo sapeva che in questa strada c'erano stati tanti tentativi di fuga costruendo tunnel sotterranei??!! incredibile
è un percorso ricco di racconti che fanno davvero riflettere ed emozionare.







Il percorso termina con il centro di documentazione ed il centro visitatori



Non per caso, ma perché lui già l aveva visitata, siamo stati anche in questa vecchia scuola dove si tiene un esposizione dedicata agli anni del muro, la scuola è totalmente lasciata all abbandono e la mostra non è pubblicizzata ma molto interessante.
Imperdibile nel quartiere è Botzow Bier..anche qui ci siamo capitati proprio per caso.


Qui dove un tempo sorgeva una delle più importanti birrerie private del paese, è , in atto dal 2010 un operazione di riqualifica degli spazi, andati abbandonati con il tempo.
Al momento sono aperti al suo interno una piccola mostra, che noi abbiamo visitato, degli uffici, un ristorante ed un bar..Noi avremmo voluto provare ad andare al bar per berci un aperitivo o abbiamo anche pensato di andarci a cena ma, il buttafuori ci ha cacciati in malo modo e così abbiamo proseguito la nostra passeggiata, terminando la visita al mio quartiere preferito con un super ottimo apertitivo in un posto bellissimo.
Siamo capitati ,anche qui per caso, alla Soho house Berlin, un albergo bellissimo realizzato la dove un tempo sorgeva un centro commerciale di una famiglia ebrea, hotel totalmente fuori budget dove però abbiamo potuto goderci un buona birra .


Un altro posto imperdibile e scoperto per caso è la kulturbrauerei anche questa un ex birreria che
sta prendendo nuova vita con cinema, teatro, bar con musica jazz, sale dedicate all arte..insomma un altro angolino imperdibile!



6 commenti:

  1. Risposte
    1. è un quartiere bellissimo! davvero!

      Elimina
  2. Io ci provo pure a dire qualcosa di intelligente, poi però guardo le facce che fai nelle foto e mi ribalto dal ridere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah è la stessa cosa che dice a tutti i pasti la mia sorellina più piccola..lei odia le mie facce ahahahha

      Elimina
    2. e io comunque continuo a farle..è più forte di me eheh

      Elimina
  3. Anche a me piace andare in giro per mercati quando sono in vacanza, si scoprono sempre un sacco di cose interessanti (soprattutto gastronomiche!). E poi in viaggio le cose più belle si scoprono sempre per caso!

    RispondiElimina